MBO e balance score card

La balanced scorecard è uno strumento di pianificazione strategico operativa fondamentale per le aziende che vogliono collegare la performance operativa alla strategia aziendale.

Strutturare un percorso di crescita e sviluppo

Il processo di costruzione analizza tutte le aree aziendali (l’area economico finanziaria, il cliente, i processi interni e l’apprendimento e crescita) con l’obbiettivo di strutturare un percorso di crescita e sviluppo che permetta di raggiungere l’obbiettivo aziendale, inteso non soltanto in termini economici finanziari, ma anche di miglioramento di tutta l’organizzazione.

La costruzione ha 2 steps fondamentali:

  1. La costruzione della mappa strategica, cioè una rappresentazione grafica della visione, della missione e delle strategie dell'organizzazione; in altre parole una matrice di riferimento che evidenzia la strategia aziendale attraverso i benefici che le singole azioni possono produrre.

  2. La costruzione dei KPI (indicatori di misurazione della performance) e la strutturazione degli stessi in un sistema di analisi bilanciata in base all’importanza del singolo KPI (Balanced Scorecard)

In pratica la BSC obbliga l’azienda a vedere l’organizzazione da quattro differenti prospettive:

  • la prospettiva finanziaria

  • la prospettiva dei clienti;

  • la prospettiva dei processi interni di gestione;

  • la prospettiva dei processi di apprendimento e di crescita;

Per ciascuna prospettiva, il metodo richiede di definire delle azioni da porre in essere e degli obbiettivi da raggiungere.

GU Capital

News